Translations for our friends around the world.

VBS

052214_wargames_trainer_640

Author Topic: Italian Army NCO School's use of VBS3 for training  (Read 1527 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Asid

  • HAVOC
  • *
  • Posts: 22100
Italian Army NCO School's use of VBS3 for training
« on: June 02, 2017, 12:05:00 AM »
Military journalist Paola Casoli writes about the Italian Army NCO School's use of VBS3 for training.



Scuola Sottufficiali Esercito: addestramento Virtual Battle Space per il 19° corso Saldezza



Al via nella Caserma Soccorso Saloni di Viterbo, sede della Scuola Sottufficiali dell’Esercito, l’addestramento degli Allievi Marescialli del 19° Corso Saldezza mediante il Sistema di Simulazione VBS (Virtual Battle Space), finalizzato a un apprendimento più rapido ed efficace delle procedure tecnico tattiche tipiche delle minori unità, garantendo al contempo elevati standard addestrativi, annuncia la stessa Scuola Sottufficiali con un comunicato stampa del 26 maggio scorso.

Il progetto VBS ha lo scopo di fornire un sistema di simulazione per l’addestramento sui sistemi d’arma e sulle armi individuali e di reparto in un ambiente terrestre riprodotto virtualmente, essendo in grado di addestrare un team mediante esercitazioni a livello di singolo soldato, squadra e plotone.



Il sistema si basa sull’impiego di un simulatore virtuale, di cui è parte integrante l’applicazione VBS3 con i suoi componenti software aggiuntivi, con il quale è possibile creare scenari terrestri ad-hoc per l’addestramento procedurale necessario alla valutazione e verifica delle proprie capacità decisionali di intervento e delle personali reattività automatiche immediate, oltre a garantire l’interfaccia con altri sistemi.

In virtù della potenza crescente dell’hardware, i sistemi di simulazione permettono una sempre maggiore verosimiglianza con la realtà e consentono di utilizzare gli ambienti virtuali per addestrare efficacemente il personale e analizzarne le reazioni anche di fronte a condizioni estreme.


La Scuola Sottufficiali dell’Esercito ha il compito di formare Marescialli Comandanti di plotone e Marescialli qualificati Infermieri professionali.

L’iter formativo si sviluppa coniugando una didattica di livello universitario con un’intensa attività ginnico-sportiva unitamente ad un impegnativo programma di attività militari, teoriche e pratiche, svolte in sede, in aree e strutture addestrative sul territorio nazionale.

I stand against Racism, Bigotry and Bullying

 

Italian review of Digital Integration's 1993 Tornado. Blast from the past.

Started by FrankieBoard Tornado

Replies: 14
Views: 8754
Last post February 23, 2016, 02:02:47 PM
by Frankie
The Italian Army "Medusa 2017" exercise using VBS3.

Started by AsidBoard Virtual Battlespace (V.B.S.)

Replies: 0
Views: 2751
Last post November 11, 2017, 06:25:30 AM
by Asid